CORSI DI SCULTURA ONLINE

il modo più veloce per acquisire competenze di scultura

_________________________________________________________________________________________

Hai bisogno di una lezione di scultura che ti aiuti a trovare risposte ai tuoi interrogativi? puoi prenotare una video lezione con Alberto Criscione e ricevere consigli e trucchi personalizzati. Vai qui 
Cosa facciamo in queste video lezioni?
approfondiamo gli argomenti trattati sul canale You Tube con dispense, studiando insieme un percorso che si adatta alle tue esigenze.

FOREST BATHING E LAND ART

Quando la medicina forestale si unisce alla creatività

_________________________________________________________________________________________

Un’immersione nel bosco, nella natura incontaminata del Parco delle Madonie, può unirsi alla creazione di opere d’arte in natura? Certo che si!
Ma sarete voi a crearle, perché durante l’immersione verrete guidati alla realizzazione di una scultura collettiva in argilla ed altri materiali naturali.
Sarà un momento per rigenerarsi, ritrovare il ritmo naturale del nostro essere e riconnettersi con la natura, tramite gesti semplici come il dare e il ricevere. Alla fine dell’esperienza, come segno di gratitudine, lasceremo in dono la nostra opera al luogo che ci ha ospitati.

Scopri cos’è il Forest Bathing su: Forest Bathing Madonie

CONNESSIONI CREATIVE

corsi di MTC, creatività e neuroscienze

_________________________________________________________________________________________

Quali connessioni ci sono tra Medicina Tradizionale Cinese, creatività e conoscenze scientifiche moderne? è una domanda che io e la dott.ssa Fabiana Faulisi (specializzata in neuroscienze all’Università di Pavia), Anna Rita Colnago (facilitatrice) e Angela Di Blasi (CuciArtista) ci siamo posti; dando vita ad un percorso informativo e formativo, dedicato al risveglio dei sensi e alla riattivazione del dialogo tra emisfero sinistro (analitico) e destro (percettivo).
Gli incontri, rivolti principalmente a non-artisti si svolgono da luglio 2021, presso il centro YangSheng di Palermo. Scrivimi per ricevere il calendario completo degli appuntamenti.

ESPERIENZA RAKU

Una pratica ceramica dallo spirito Zen

_________________________________________________________________________________________

La cottura Raku è un’antichissima tecnica utilizzata nell’estremo oriente. Si pensa che l’inventore di questa tecnica, sia stato un artigiano coreano nel XVI secolo. Ma ovviamente, non ci sono fonti certe sulla sua nascita. Quello che sappiamo, invece è che è nata dall’esigenza di velocizzare la produzione di manufatti ceramici, estraendoli dal forno ancora incandescenti.
L’immersione del pezzo rovente, in un recipiente con foglie secche o segatura, crea degli effetti sorprendenti. Questi effetti, oggi sono stati affinati e modificati grazie all’ausilio della chimica, si possono trovare, ad esempio numerose varianti della tecnica, con risultati di straordinaria bellezza.

AVVENTURA NEOLITICA

Cuocere la ceramica come facevano i primi uomini

_________________________________________________________________________________________

Come veniva realizzata la ceramica migliaia di anni fa’? è una domanda che gli archeologi hanno tentato di rispondere con diverse teorie, studiando i manufatti di tutte le civiltà. Da questi studi, ad esempio è emerso che tra le tecniche antiche di cottura ci fossero quella a fossa, detta anche Pit-Firing). Oppure, possiamo pensare anche ai forni in terra cruda e le muffole di mattoni refrattari. Difatti queste erano tutte fornaci alimentare a legna e se pensiamo che a quell’epoca non esistevano sensori per la temperatura o regolatori di fiamma, allora ci immaginiamo gli antichi fornaciai come degli eroi, dei veri domatori del fuoco.

Partner: PURA VITA • CASALE OFFICINALE

LABORATORI ARTISTICI PER BAMBINI

Scopri l’importanza di manipolare l’argilla

_________________________________________________________________________________________

Manipolare l’argilla è una delle pratiche più istintive dell’uomo. L’umanità si è evoluta a stretto contatto con questo materiale, utilizzandolo in moltissimi ambiti della vita quotidiana. Ciò che invece sta accadendo nelle nuove generazioni è un fenomeno di mancato approccio agli antichi saperi e cosa ancora più preoccupante, della manualità. Difatti lo scopo di questi laboratori per bambini è quello di favorire il gusto del creare oggetti con le proprie mani, oltre alle tante altre skills che  si possono allenare: la creatività, l’immaginazione, il lavoro di gruppo, la capacità di trovare soluzioni ai problemi tecnici che il materiale pone (anche se in questo il maestro deve offrire necessariamente un aiuto). I risultati saranno di sicuro sorprendenti!

Dal 2012 a Palermo, ho guidato laboratori presso l’Istituto Minutoli, l’ass.Psicoeducativa SI.DA., la cooperativa Lo Scarabocchio, istituti pubblici, ma anche in numerosi eventi come Una Marina di Libri, La giornata delle Famiglie e tanti altri. Dal 2021 collaboro con la Cittadella dell’Infanzia per portare il mio modello didattico nelle scuole dell’infanzia di tutta Palermo.

Vuoi saperne di più? scrivi un messaggio.

    Il tuo nome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Oggetto

    Il tuo messaggio