Scultura in argilla, cotta in una fornace in stile neolitico. Misure: 180 x 180 cm

Realizzata per la Residenza “Achille e Nigra” presso il MABOS (Museo d’ Arte nel Bosco della Sila), rappresenta Achille, nel momento della sconfitta, inserito in un contesto di una “crime scene” moderna. È la prima opera del progetto “The Hero’s Return” dedicato al ritorno dell’eroe nella società contemporanea.

Leggi la critica di Gianmarco Nicoletti su quest’opera: CLICCA QUI

Commenti

Leave a Reply